Annunziante il Regno di Geova
Annunziante il Regno di Geova
Venga il tuo regno; sia fatta la tua volontà, come in cielo cosi in terra.
Questo è il sito ufficiale dell' Associazione Internazionale Testimoni di Geova

Archivio argomenti

 
Novembre / 2013
Nelle parole iniziali del libro indirizzato agli ebrei, l'apostolo Paolo dice: “Dopo aver parlato anticamente molte volte e in molte maniere ai padri per mezzo dei profeti, in questi ultimi giorni ha parlato a noi per mezzo del Figlio, che egli ha costituito erede di tutte le cose, mediante il quale ha pure creato i mondi.”
Ottobre / 2013
Narrando il grande atto di creazione divina che produsse tutta l'enorme massa di materia impiegatavi, Genesi 1: 1 dà inizio alla Sacra Bibbia, con le parole: “Nel principio Iddio creò i cieli e la terra”. Il principio che viene menzionato qui non si riferisce alla creazione dell’invisibile, celeste reame spirituale e alle sue creature. Si riferisce al principio della storia dei pianeti, delle stelle e dei sistemi stellari o galassie che sono alla portata della vista dell’uomo, e del pianeta terrestre che sta sotto i suoi piedi.
Settembre / 2013
La creazione di nuovi cieli e nuova terra è ora in corso. Questa è un'ottima ragione perché le persone che desiderano verità, giustizia, libertà e vita pacifica e felice trabocchino d'incontenibile gioia.
Giugno / 2013
Negli anni tesi, quando la Russia comunista e le democrazie capitaliste erano sospettose l'una rispetto l'altra, era una vergogna essere ricco di beni appartenenti questo mondo. La Bibbia non si schiera dalla parte del comunismo nella polemica quando dichiara in Giacomo 5:01: "A voi ora, o ricchi! Piangete e urlate per le calamità che stanno per venirvi addosso!"
Maggio / 2013
Se viene posto questo interrogativo e gli uomini che vi sono implicati sono i capi dei governi mondani, molti’ religionisti opporranno la domanda: non son tutte le persone sotto il comandamento di ubbidire alle “autorità superiori”? e non son forse i capi delle diverse nazioni le “autorità superiori”?
Aprile / 2013
Dove trascorrerò l'eternità? Quasi ogni creatura umana deve affrontare questa domanda ad un certo punto nella vita. Quelli che muoiono in tenera età sono al di là della sua analisi e alcuni che sono improvvisamente cancellati dall'esistenza a causa di un incidente o di una calamità non hanno mai pensato seriamente a questo.
Marzo / 2013
“Fate questo in memoria di me,” disse Gesù. Le sue parole non sono un'istruzione a celebrare il memoriale senza ricordare il Padre e Dio di Gesù, Geova, il Re Universale. La pasqua era un memoriale a Geova Iddio, con cui si commemorava il suo atto di rivendicazione sull'Egitto piuttosto che commemorare principalmente l'agnello pasquale allora immolato.
Gennaio / 2013
Un maggior numero di persone sta per giungere alla conclusione che la terra ha bisogno di un governo forte che incute rispetto, e, con potenza disponibile si aggiri intorno al globo. Però, ci vuole più di un governo mondiale per portare e mantenere una pace durevole ed una non-fluttuante prosperità.
Settembre / 2012
La tua parola è una lampada al mio pie “ed una luce sul mio sentiero”. Queste parole si trovano nella Bibbia, un Libro che non solo contiene la Parola di Dio, ma è Parola di Dio. Questa Parola è un’ispirata lampada che illumina i nostri sentieri. — Sal 119: 105. Ma alcuni dicono che la tradizione è una lampada che dà la stessa luce, se non luce maggiore della scritta Parola di Dio. Questo è particolarmente il concetto della Chiesa Cattolica Romana. Le tradizioni della Chiesa Cattolica Romana sono considerate pari e, in pratica, superiori alla scritta Parola di Dio, e la montagna delle tradizioni della chiesa ha quasi estinto per il suo gregge l’ispirata lampada della Bibbia.
Agosto / 2012
L’ultimo secolo della storia umana è stato segnato da eventi speciali, e in modo particolare il periodo dal 1914 in poi. Le circostanze hanno dimostrato che quei tempi erano molto particolari. Questi eventi hanno cambiato la storia dell’Universo e da allora sono avvenuti sulla Terra tante difficoltà e delle sofferenze: terribili guerre, carestie ed epidemie, terremoti e disastri naturali, la persecuzione dei cristiani, il degrado della società umana. Il carattere distintivo di quei tempi era ed è tuttora di particolare importanza per l’intera umanità.
Luglio / 2012
Da quando, dopo la nascita del regno di Dio nel 1914 (d.C), Satana e i suoi demoni furono cacciati dal cielo, com’è descritto in Apocalisse 12, tutti i peccati e l’empietà dell’universo sono stati confinati alla nostra terra e alle sue vicinanze. Iddio non accorderà mai più ad essi posto nei cieli. Perciò, alla fine del regno millenario di Cristo, quando tutti gli empi, tanto satanici che umani, saranno distrutti, ne sarà purificato, non solo la terra, ma con essa l’intero universo. I nuovi cieli sopra la nuova terra signoreggeranno per sempre e sicuramente la volontà di Dio sarà fatta sulla terra diventata un paradiso per tutte le età, esattamente come è fatta nel cielo. Il favore di Dio si estenderà mediante Cristo alla terra per sempre, ed i suoi abitanti saranno giustificati per ricevere la vita eterna. Con l’adorazione ed il servizio a lui resi fedelmente come all’Altissimo Iddio e Sovrano universale, i loro nomi non saranno mai cancellati dal “libro della vita”.
Giugno / 2012
“Poi vidi un gran trono bianco e Colui che vi sedeva sopra, dalla cui presenza fuggiron terra e cielo; e non fu più trovato posto per loro. Poi vidi un nuovo cielo e una nuova terra, perchè il primo cielo e la prima terra erano passati, e il mare no era più!” Apoc. 20:11 e 21:1.
Precedente  1  [2]  3  Prossimo
27 Argomenti ... in ... 2/3 Pagine