Annunziante il Regno di Geova
Annunziante il Regno di Geova
Venga il tuo regno; sia fatta la tua volontà, come in cielo cosi in terra.
Questo è il sito ufficiale dell' Associazione Internazionale Testimoni di Geova

Archivio argomenti

 
Luglio / 2012
Da quando, dopo la nascita del regno di Dio nel 1914 (d.C), Satana e i suoi demoni furono cacciati dal cielo, com’è descritto in Apocalisse 12, tutti i peccati e l’empietà dell’universo sono stati confinati alla nostra terra e alle sue vicinanze. Iddio non accorderà mai più ad essi posto nei cieli. Perciò, alla fine del regno millenario di Cristo, quando tutti gli empi, tanto satanici che umani, saranno distrutti, ne sarà purificato, non solo la terra, ma con essa l’intero universo. I nuovi cieli sopra la nuova terra signoreggeranno per sempre e sicuramente la volontà di Dio sarà fatta sulla terra diventata un paradiso per tutte le età, esattamente come è fatta nel cielo. Il favore di Dio si estenderà mediante Cristo alla terra per sempre, ed i suoi abitanti saranno giustificati per ricevere la vita eterna. Con l’adorazione ed il servizio a lui resi fedelmente come all’Altissimo Iddio e Sovrano universale, i loro nomi non saranno mai cancellati dal “libro della vita”.
Giugno / 2012
“Poi vidi un gran trono bianco e Colui che vi sedeva sopra, dalla cui presenza fuggiron terra e cielo; e non fu più trovato posto per loro. Poi vidi un nuovo cielo e una nuova terra, perchè il primo cielo e la prima terra erano passati, e il mare no era più!” Apoc. 20:11 e 21:1.
Maggio / 2012
E di attualità oggi la Bibbia? Per molte persone la sua praticità moderna è limitata alla qualità letteraria, ai discorsi politici, regali natalizi e giochi di parole incrociate. Quali sono le risposte della Bibbia ai problemi della vita? Son esse pratiche per i nostri giorni? Come lo sappiamo?
Aprile / 2012
GEOVA Iddio ha collocato il fondamento per un nuovo mondo di pace e di giustizia duratura di-ciannove secoli or sono. Perciò nessuno degli attuali reggitori politici e religiosi della Cristianità può porre le fondamenta di un “mondo migliore di domani”, come lo chiamano. Le vite di milioni di per-sone massacrate nelle due guerre mondiali combattute a partire dal 1914 d.C. non provvedono alcun vero fondamento per un “nuovo mondo più bello” di pace duratura.
Ottobre / 2008
NESSUN’ALTRA nascita in tutta la storia umana ha eguagliato per importanza la nascita di Gesù. Colui che fu il portavoce o il Logos di Dio, colui che fu la prima ed unica diretta creazione di Dio, per mezzo del quale furono fatte tutte le altre cose, questi depose la sua celeste esistenza invisibile di creatura spirituale e nacque di carne umana nell’umile forma di un uomo. Non c’è da meravigliarsi che alla sua nascita le creature angeliche giubilanti cantassero: “Gloria a Dio nel più alto dei cieli, e pace in terra agli uomini di buona volontà.” Giov. 1:1-14 ; Apoc. 3:14; Luca 2:13, 14, Ti.
Precedente  1  2  [3]  
29 Argomenti ... in ... 3/3 Pagine